Ultima modifica: 27 Novembre 2019
IC Primo Milazzo > News > Agire per l’inclusione

Agire per l’inclusione

Agire per l’inclusione

La funzione dell’imparare giocando da parte dei ragazzini è da molti anni argomento di trattazione di psicologi e pedagogisti.

Anche la letteratura evidenzia le molteplici funzioni delle attività di gioco nell’età evolutiva.

Il gioco rappresenta infatti uno dei modi privilegiati per esplorare il mondo esterno e quello delle relazioni interpersonali, per sviluppare abilità motorie e cognitive, per sperimentare ruoli e agire con la propria creatività.

E’ evidente come le attività ludico-manuali  ricoprano nei ragazzi  in condizioni di disabilità  le medesime funzioni.

Tutti i “problemi” possono essere  risolti strutturando il setting di attività  in modo da aggirare gli ostacoli specifici posti dalle situazioni di handicap e offrire così agli alunni  un maggiore grado di autonomia ed una più ampia libertà di movimenti, finalizzati alla realizzazione di un prodotto finale. Ecco i nostri allievi, felici e concentrati, alle prese con impasti, miscele, stampi e formine in un laboratorio mattutino di creatività con i professori Enzo Paci, Nella Galileo e le assistenti.

foto 2 laboratorio
foto laboratorio
Loading image... Loading image...